Ricerca

Casa

Coronavirus leggi il seguito #yourdocsvoice Coronavirus: jede/r für alle!
chacun/e pour tous!
ciascuno per tutti!
Gestione delle autorizzazioni leggi il seguito Sondaggi tra i soci leggi il seguito Immagine: Robert Kneschke/Adobe Stock Orari di lavoro
negli ospedali:
la miseria perdura

La vostra Associazione svizzera dei medici assistenti e capiclinica

Condizioni di lavoro

Il coronavirus e il diritto

La pandemia da corona fa emergere negli ospedali numerose questioni legate al diritto del personale. Per questo, oggi pubblichiamo raccomandazioni su tematiche importanti come gli orari di lavoro massimi, il lavoro ridotto e il perfezionamento professionale. Le raccomandazioni sono state elaborate in collaborazione con l’Associazione svizzera delle infermiere e degli infermieri (ASI-SBK) e l’Associazione degli ospedali svizzeri H+. (Immagine: Proxima Studio/Adobe Stock)

Media/Pubblicazioni

Il virus e l’apprendimento

Quali sono gli effetti della pandemia da coronavirus sul perfezionamento professionale in campo medico? In poche parole: non certo buoni! Lo dimostrano i risultati del nostro recente sondaggio tra il Feedback-Pool dei soci asmac. Infatti, per quasi la metà dei partecipanti al sondaggio, l’offerta da metà marzo è venuta completamente meno. Per il periodo successivo la situazione appare leggermente migliore, ma non sostanzialmente diversa. Gli interessati esprimono di conseguenza la propria insoddisfazione. (Immagine: rh2010/Adobe Stock)

Politica

Basta correre in giro!

È faticoso, ma non c’è altro modo. Poiché il nostro sondaggio tra i soci ha evidenziato ampie violazioni della legge sul lavoro, abbiamo deciso di presentare al Consiglio nazionale una mozione con la quale chiediamo più controlli e pene più severe. Buone notizie ci giungono intanto dal Consiglio federale che condivide la nostra opinione su come affrontare le ore negative generatesi negli ospedali a seguito dell’emergenza coronavirus. (Immagine: LIGHTFIELD STUDIOS/Adobe Stock)

Condizioni di lavoro

Esame di medicina umana: rischio caos?

L’emergenza coronavirus getta ombre anche sull’esame finale di medicina umana. Dopo aver superato l’esame scritto, i candidati devono svolgere un praticantato di sei settimane – una decisione con notevoli implicazioni per il perfezionamento professionale medico negli ospedali. asmac, swimsa e ISFM mettono il dito nella piaga e chiedono di poter dire la loro. (Immagine: auremar/Adobe Stock)

Politica

La svolta

Finalmente! Dopo un duro confronto, il Consiglio nazionale e il Consiglio degli Stati hanno trovato un accordo riguardo alla nuova regolamentazione della gestione strategica delle autorizzazioni. Il Parlamento ha recepito le nostre richieste di tre anni di perfezionamento professionale nella disciplina specialistica per la quale si richiede l’autorizzazione e di un’elevata competenza linguistica. Le disposizioni dei Cantoni riguardo ai tetti massimi sono complessivamente accettabili dato che è stato cancellato il diritto di ricorso delle casse malati. (Immagine: asmac)

Politica

Inizia la campagna

A fine settembre, l’elettorato svizzero deciderà riguardo a un congedo di paternità di due settimane. Il testo in votazione è un controprogetto approvato dal Parlamento e relativo all’iniziativa popolare, nel frattempo ritirata, «Per un congedo di paternità ragionevole – a favore di tutta la famiglia», la quale chiedeva quattro settimane di ferie. Insieme al comitato «Il congedo paternità subito!» l’asmac sostiene fermamente il «Sì» alle urne. (Immagine: p.g.c.)

Le offerte di lavoro di

Siamo a vostra disposizione!

Vicino ai
giovani

Le vostre esigenze per noi sono importanti. Contattateci, vi risponderemo il più presto possibile dopo aver ricevuto il vostro messaggio.